sabato 12 giugno 2010

The last good day of the year

Another year
di Mike Leigh - 2h09" - 2010
Cast Ruth Sheen, Jim Broadbent, Lesley Manville, David Bradley, Peter Wight, Oliver Maltman, Karina Fernandez

 


Se son spine, pungeranno.

Gerry ti presento Tom. No, non vedrete un topo ordinare l’insalata dello chef senza pomodori, ma con le carote, e torta di mele a parte, riscaldata ma senza gelato in cima, alla fragola al posto della vaniglia. Vedrete invece un uomo (Tom) e una donna (Gerry), che dopo anni e anni di matrimonio, sono ancora soddisfatti del loro rapporto, coltivato come l’orto al quale badano nel tempo libero, stagione dopo stagione.Fortuna che attorno a loro, spunta qualche simpatica erbaccia. C’è Mary, collega di Gerry, distratta e alcolicamente annaffiata; Kenni, anche lui solo e assetato; Ronnie, silenzioso ed enigmatico fratello di Tom, rimasto da poco vedovo e con un figlio, Carl, violento ed arrabbiato. E c’è Joe, figlio trentenne di Gerry e Tom, che nel giro di due stagioni passa da scapolo incallito a devoto fidanzato di Katie.Li osserviamo vivere un anno come tanti. Sorridiamo della loro ironia, scuotiamo affettuosamente la testa per l’ingenuità di Mary, riflettiamo su quanto deve essere triste invecchiare soli come Kenni e indossare una maglietta con scritto “less thinking, more drinking”.

Il rischio di raccontare un anno qualunque, è quello di descrivere episodi qualunque. E Leigh accetta questa sfida, consapevole del fatto che potrebbe farci uscire dalla sala con la sensazione di aver trascorso due ore piacevoli, di aver speso ragionevolmente i soldi del biglietto, senza essere rimasti particolarmente colpiti da una situazione, o da una frase.
Attenzione.
E' un inganno sottile. Svelato nell'ultima inquadratura. Pochi secondi e capiamo che chi ha cercato di attirare l'attenzione per tutta la durata del film, lo ha fatto a ragion dovuta
. Perchè l'anno qualunque, tristemente insignificante, è il suo.

2 commenti:

  1. che profilo, complimenti!..ma vai alle anteprime o l'hai fuori dall'italia???

    RispondiElimina
  2. Uh grazie! ^_^
    Questo film lo avevo visto l'anno scorso durante Cannes e dintorni qui a Milano.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget